Camilla, tra le lacrime e il dolore il grande gesto di generosità: la famiglia acconsente alla donazione degli organi – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

Il grande dolore per la scomparsa della giovane Camilla Canepa. La 18enne era ricoverata in neurochirurgia all’ospedale San Martino di Genova per una trombosi. Camilla aveva ricevuto lo scorso maggio la prima dose del vaccino AstraZeneca.

Tutta la comunità di Sestri Levante si stringe intorno alla famiglia, insieme a tutta la Liguria. E tra il dolore e le lacrime la famiglia, con un gesto di grande generosità, acconsente alla donazione degli organi che salveranno altre 5 vite.

L’articolo Camilla, tra le lacrime e il dolore il grande gesto di generosità: la famiglia acconsente alla donazione degli organi proviene da ogliastra.vistanet.it.

Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *