Cagliari, zona gialla “beffa” per piazza Yenne: lavori di manutenzione rinviano le aperture [Guarda le Offerte della Pescheria]

  • di

Cagliari si è svegliata oggi in zona gialla. Bar e ristoranti hanno riaperto al pubblico con tanta voglia di mettersi alle spalle due settimane molto difficili.

Discorso a parte purtroppo merita piazza Yenne, il più celebre luogo d’incontro della vita pubblica cagliaritana, le cui attività di ristorazione non hanno potuto rialzare la saracinesca come previsto.

Piazza Yenne a Cagliari l'8 febbraio, giorno di ritorno alla zona gialla

Piazza Yenne a Cagliari l’8 febbraio, giorno di ritorno alla zona gialla

Il motivo? Lavori di manutenzione ordinaria alla rete elettrica. A confermarlo sono gli stessi ristoratori, increduli di fronte a una situazione che ha tutto il sapore della “beffa” e che appare quantomeno paradossale. A rendere il tutto più amaro c’è anche il fatto che questa comunicazione sia stata data loro solo sabato 6 febbraio, nel giorno in cui avevano potuto tirare un sospiro di sollievo per l’ufficialità del ritorno alla zona gialla.

Perché non eseguire i lavori nelle due settimane in zona arancione? Il risultato è che i locali della piazza cagliaritana dovranno restare chiusi almeno sino a domani, con buona pace del ritorno alla zona gialla.

L’articolo Cagliari, zona gialla “beffa” per piazza Yenne: lavori di manutenzione rinviano le aperture proviene da ogliastra.vistanet.it.

[Guarda le Offerte della Pescheria]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *