Botti di Capodanno e feriti: 2 a Cagliari e pochi nel resto d’Italia, rispetto allo scorso anno

  • di

Lo scorso anno a Napoli si erano registrati 48 feriti, e i Vigili del fuoco avevano effettuato quasi 700 interventi. Quest’anno invece, come riporta Tgcom 24 gli interventi sono stati 299.

Sono invece 8 i feriti nel capoluogo campano. Gravi una donna colpita alla testa da un proiettile vagante e un uomo con una mano spapolata. Il numero più alto di feriti risulta nel Lazio, dove ci sono 45 feriti, comunque molti meno rispetto ai 171 dello scorso anno. In totale sono rimasti ferite 40 persone in Campania, in Puglia 24, in Veneto 19, in Lombardia 18, in Sicilia 17 uno dei quali gravemente ferito a causa di un petardo finito dentro l’auto e in Liguria 16.

Per quanto riguarda la Sardegna al momento risulta ferito ma non in maniera grave un ragazzino di 12 anni e sembrerebbe più grave un uomo, di cui però non si conoscono con precisione le condizioni.

L’articolo Botti di Capodanno e feriti: 2 a Cagliari e pochi nel resto d’Italia, rispetto allo scorso anno proviene da ogliastra.vistanet.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *