Bosa, la Finanza scopre un evasore totale: occultato al Fisco oltre un milione di euro – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

 

 

 

I finanzieri di Bosa Marina hanno concluso una verifica fiscale nei confronti di una società di installazione e manutenzione di impianti elettrici operante tra il territorio regionale e il continente che non dichiarava i propri ricavi al Fisco dal 2018.

La società è stata individuata attraverso un’approfondita analisi economico-finanziaria, sviluppata dal Nucleo Speciale Entrate di Roma, mediante una preventiva analisi del rischio di evasione fiscale, successivamente riscontrata dalle Fiamme Gialle di Bosa Marina, sulla base di importanti elementi investigativi acquisiti sul territorio e dall’incrocio dei dati estrapolati delle banche dati riservate al Corpo della Guardia di Finanza. 

Le operazioni ispettive, condotte attraverso la ricostruzione delle operazioni di acquisto e vendita effettuate, hanno consentito di constatare l’occultamento di ricavi per oltre 1 milione di euro e un’evasione complessiva alle imposte dirette e IVA per oltre 220.000 euro.

L’operazione si inquadra in un più ampio quadro di intensificazione delle attività di polizia economico-finanziaria disposte dal Comando Provinciale di Nuoro a contrasto del fenomeno del sommerso d’azienda a tutela delle libertà economiche dei cittadini, delle imprese e dei professionisti onesti.

L’articolo Bosa, la Finanza scopre un evasore totale: occultato al Fisco oltre un milione di euro proviene da ogliastra.vistanet.it.

Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *