Borore la giunta Ghisu varata a tempo di record – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

BORORE. Il Comune di Borore ha la sua nuova giunta. Nominata a soli due giorni dalle elezioni amministrative, si è riunita ieri. Il primo cittadino, Tore Ghisu, ha deciso di affidare a due uomini e due donne la guida degli assessorati. Il vicesindaco, Alessandro Porcu, dovrà gestire Urbanistica, Lavori pubblici e Personale. Le Politiche sociali e le Attività giovanili sono affidate ad Alessandra Bonu, mentre Bilancio, patrimonio e tributi saranno in capo a Bastiana Carboni. A loro si aggiungerà Valerio Bissiri, unico della rosa a non aver ricoperto un incarico nell’amministrazione precedente. Spetterà a lui gestire le Politiche agricole, il Patrimonio boschivo, l’Attività di vigilanza e il controllo del territorio. «Siamo pienamente operativi e pronti a lavorare per far fronte alle sfide non semplici che abbiamo davanti» sottolinea Ghisu. Sul tavolo ci sono questioni importanti. Su tutte sanità e ridefinizione del ruolo di enti sovracomunali come il Consorzio industriale e l’Unione dei Comuni. «Ora più che mai è necessario fare programmazione. Bisogna essere in grado di intercettare e spendere nel miglior modo possibile le risorse del Piano nazionale di ripresa e resilienza. In ballo – rimarca il neoeletto sindaco – ci sono il futuro della nostra comunità e lo sviluppo di un intero territorio».

Un ruolo di rilievo sarà anche quello del Consiglio comunale. Otto i giovani che lo compongono. Anche in questo caso, è stata rispettata appieno la parità di genere. Il consigliere Alessandro Caddeo avrà la delega alle Attività produttive e valorizzazione del territorio, Sara Cappai quella alle Politiche ambientali, ai servizi e all’igiene urbana. Associazionismo e volontariato saranno nelle mani di Giovanni Contini, le Politiche scolastiche e le attività ludico ricreative in quelle di Giovanna Angela Deligia. A occuparsi di Cooperazione nazionale/internazionale e valorizzazione delle identità locali sarà Azzurra Fancellu. Il consigliere con delega a Sport, impiantistica sportiva, edilizia pubblica e privata, cantieri comunali sarà, invece, Fabio Porcu. Bandi e risorse regionali, nazionali, comunitarie, innovazione e politiche energetiche verranno gestiti da Costantino Soddu. Claudia Spanu si occuperà di Politiche culturali, valorizzazione del patrimonio storico/archeologico e artistico locale. Il nuovo Consiglio si riunirà venerdì 22 ottobre. «La squadra è al completo. Sono sicuro – conclude Tore Ghisu – che ognuno metterà a disposizione le proprie competenze e conoscenze per il bene del paese».

©RIPRODUZIONE RISERVATA

– Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *