Bomba nella notte, avvocati nel mirino – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

SINISCOLA. Un forte boato ha scosso la notte scorsa la tranquillità degli abitanti del centro cittadino. Persino i residenti all’estrema periferia del capoluogo della Baronia sono saltati giù dal letto per verificarne la causa. In tanti hanno subito pensato ad un attentato, ma l’ufficialità si è avuta soltanto ieri mattina quando la notizia è stata confermata dalle forze dell’ordine. Ad essere presi di mira, stavolta, sono stati due noti e stimati avvocati di Siniscola, i cugini Luciano e Claudio Trubbas, che vivono nella casa di famiglia ristrutturata in pieno centro storico, a poca distanza dalla sede del Banco di Sardegna e dalla chiesa parrocchiale di San Giovanni Battista.

Erano le 23,30 quando la deflagrazione ha scosso i residenti del civico 13 di via Umberto Primo. Lo spostamento d’aria causato da una bomba a basso potenziale, aveva scardinato il portoncino d’ingresso che permette di accedere alla palazzina scheggiando anche la soglia di marmo. Per fortuna a quell’ora non transitava nessuno per strada e quindi non ci sono feriti, nessuna conseguenza a parte il grosso spavento per Luciano e Claudio Trubbas che assieme ai loro familiari si trovavano negli appartamenti contigui.

I danni sono stati subito riparati in mattinata; ammontano a qualche centinaia di euro ma nulla toglie alla gravità di un gesto che a sentire le persone prese di mira non ha alcun movente valido. Gli agenti della polizia di Stato che hanno preso in carico le indagini (la scientifica ha controllato minuziosamente l’area dello scoppio) oltre ad aver sentito i due avvocati, sta visionando le immagini delle numerose telecamere posizionate nei paraggi per trovare tracce utili a scoprire gli attentatori. «Non riesco a capire chi possa avercela con noi e nemmeno a sospettare il movente» ha commentato a caldo Luciano Trubbas mentre rispondeva alle decine di chiamate di solidarietà che gli sono arrivate da amici, colleghi e politici. Sia Luciano sia Claudio sono persone stimate e benvolute e viene davvero difficile pensare a cosa possa aver armato la mano dei criminali che hanno attentato alla loro sicurezza e serenità.

La notizia dell’attentato è subito rimbalzata nel palazzo di Giustizia a Nuoro e solidarietà ai due avvocati è stata espressa a nome delle camere penali dal vice segretario Giovanni Colli. Parole di vicinanza anche dal Rotary. «Sentiamo il dovere di esprimere con forza la solidarietà ai cari amici Luciano e Franca, ai figli e agli altri componenti della loro famiglia – dice Vincenzo di Giacomo –. Siamo sbalorditi e indignati da questo atto barbaro e vile. L’auspicio è che la giustizia faccia rapidamente il suo corso per eliminare ogni dubbio sulla parte buona e civile della nostra comunità siniscolese». «Non ci sono parole per quanto accaduto la scorsa notte a Siniscola. Un atto vile ed inqualificabile. È doveroso esprimere la vicinanza nei confronti dei due legali» sono le parole del deputato di Forza Italia Pietro Pittalis, che condanna senza mezzi termini l’attentato dinamitardo avvenuto nel centro storico di Siniscola. Il parlamentare manifesta inoltre la propria preoccupazione per il malessere sociale: «Si auspica l’immediato ed efficace intervento delle autorità e delle istituzioni preposte – conclude Pittalis – a garantire la legalità e l’incolumità personale dei professionisti che operano al servizio del settore giustizia». Ai due cugini Trubbas si rivolge anche il consigliere regionale del Partito democratico Roberto Deriu: «Esprimo piena solidarietà ai Trubbas e a tutti i colleghi del Foro di Nuoro dopo il deplorevole episodio accaduto nella notte. Un gesto inqualificabile che colpisce tutta l’avvocatura ma che non impedirà a Trubbas e ai suoi colleghi di continuare a svolgere le loro funzioni senza timore, in difesa e a tutela della dignità e dell’autonomia della professione forense, garante della giustizia. Sono certo – conclude Deriu – che l’impegno e la passione per la professione ne usciranno più forti e vivi che mai».

©RIPRODUZIONE RISERVATA

– Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *