Bidoni: un disastro per favorire i privati a vantaggio dei poli di Cagliari e Sassari

  • di

La raccolta delle firme si terrà nella sede dell’associazione Ibis di piazza Sebastiano Satta, a Nuoro, nei giorni 24-25-26-27 di questo mese, dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 16 alle ore 19, nel rispetto delle norme anti Covid-19 di distanziamento sociale. «Il nostro timore e la nostra preoccupazione – dice Lisetta Bidoni (nella foto) è che vi sia un pericoloso disegno mirato a spostare l’attività assistenziale verso il privato e i poli di Cagliari e Sassari e a poco valgono le tardive posizioni di esponenti della maggioranza regionale che sono i responsabili di questo disastro. Raccogliendo gli appelli delle associazioni dei malati, dei movimenti per la tutela della salute e dei cittadini, chiediamo alle forze politiche del territorio un impegno serio e determinato in difesa della sanità pubblica nuorese e ai decisori politici – chiude Bidoni – la convocazione con carattere di urgenza della conferenza territoriale socio- sanitaria».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *