Bari Sardo, tartaruga marina impigliata in una rete: salvata da alcuni bagnati su un gommone – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

Arriva una storia a lieto fine da Bari Sardo, che ha avuto come protagonista una tartaruga marina impigliata in una rete.

Infatti sabato scorso, mentre erano in gommone Pierluigi e Bruno Mameli, insieme ai piccoli Riccardo e Antonio, -presso Punta Niedda – si sono accorti che poco sotto la superficie del mare si intravedere una rete con all’interno qualcosa di strano.

Avvicinandosi, notano con stupore che impigliata tra la rete vi era una tartaruga marina, della specie Caretta caretta.

Increduli e stupiti, dal fatto che l’animale marino provasse ad avvicinarsi al gommone, quasi a chiedere aiuto, hanno  portano a bordo l’animale, visibilmente stremato, liberandolo.

Successivamente, ritornati a terra hanno subito avvisato gli agenti del Corpo Forestale, ai quali è stata consegnata la tartaruga.

Da quanto si apprende, la Caretta caretta verrà rimesso in libertà, dopo aver constatato il suo buon stato di salute.

Loredana Mameli, che ci ha segnalato la vicenda, ha affermato: “È stata una bellissima esperienza per tutti i passeggeri a bordo”.

L’articolo Bari Sardo, tartaruga marina impigliata in una rete: salvata da alcuni bagnati su un gommone proviene da ogliastra.vistanet.it.

Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *