Bari Sardo, l’esperienza di un piemontese in Ogliastra raccontata dallo scrittore Vincenzo Moretti – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

Nella serata di plenilunio di venerdì 23 luglio, nella suggestiva cornice della piazzetta della torre di Bari Sardo, un buon gruppo di amici cultori di poesia e di turisti curiosi, hanno ascoltato alcune poesie dedicate all’Ogliastra dal poeta piemontese Vincenzo Moretti, da un decennio residente proprio a Bari Sardo.

Liriche tratte da un suo libro, “Dall’isola nell’ isola. Versi dall’Ogliastra” (Vallone editore, 2017). Un’iniziativa che inaugura una serie di incontri voluti dall’amministrazione comunale, nella persona di Veronica Lai, consigliera con delega alla cultura, e coordinati dalla bibliotecaria Susanna Floreddu.

Dialogando con Susanna e Veronica, e poi con altri amici della poesia, Moretti ha raccontato la sua esperienza di “piemontese in Ogliastra”, e ha letto alcuni testi che descrivono luoghi, persone e stagioni della sua nuova terra di elezione. Altre liriche sono state lette, con sapiente finezza interpretativa, emotiva e intellettuale, da Angela Gaetano, amica della Biblioteca e della comunità di Bari Sardo, dove vive da più di un decennio.

 

L’articolo Bari Sardo, l’esperienza di un piemontese in Ogliastra raccontata dallo scrittore Vincenzo Moretti proviene da ogliastra.vistanet.it.

Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *