Arrivate 400 dosi di AstraZeneca per i volontari del servizio 118 – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

NUORO. Il commissario straordinario dell’Assl di Nuoro, Gesuina Cherchi e la sua delegata per le vaccinazioni Maria Carmela Dessì hanno reso noto che sono iniziate le vaccinazioni dei volontari 118 di tutta l’Area socio sanitaria locale di Nuoro. Le dosi a disposizione dovranno essere somministrate ai volontari del 118 di tutti e quattro i Distretti socio sanitari dell’Assl (Nuoro, Macomer, Siniscola e Sorgono), incluse le associazioni convenzionate che prestano tale servizio per l’Assl di Nuoro. Si tratta di oltre 400 dosi di vaccino AstraZeneca che, così come da raccomandazioni dell’Aifa (Agenzia italiana del farmaco), deve avere un utilizzo preferenziale in soggetti tra i 18 e i 55 anni.

Intanto da oggi riprenderà la campagna di vaccinazione, con le ulteriori dosi di vaccino Pfizer Biontech, consegnate in questi giorni, per tutti i Poliambulatori dei vari Distretti socio sanitari Assl Nuoro. Inclusi medici di medicina generale, operatori sanitari e amministrativi, di tutti i poliambulatori Assl. Per quanto riguarda la diffusione del virus, l’Ats che ieri nella provincia di Nuoro (dunque Ogliastra compresa) sono stati registrati altri 47 nuovi contagi.

– Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *