Anziana morta a Nuoro, sequestrata la cartella clinica e partita l’inchiesta per omicidio colposo – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

 

Un fascicolo per omicidio colposo contro ignoti è stato aperto dalla Procura di Nuoro in seguito a un esposto dei familiari di un’anziana di Orgosolo di 78 anni, morta nel reparto Covid dell’ospedale San Francesco dopo circa un mese dal suo ricovero per problemi renali.

La notizia anticipata dal quotidiano L’Unione Sarda è stata confermata all’ANSA dall’avvocata Lara Sini, che tutela la famiglia della vittima.

L’obiettivo dell’esposto è quello di capire se le cause di morte della donna siano riconducibili al virus che avrebbe contratto durante la sua degenza in ospedale. È stato ordinato il sequestro di tutta la documentazione clinica.

 

L’articolo Anziana morta a Nuoro, sequestrata la cartella clinica e partita l’inchiesta per omicidio colposo proviene da ogliastra.vistanet.it.

Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *