Antonio Gramsci nei ritratti di Francesco Del Casino – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

NUORO. Francesco Del Casino, il padre del muralismo di Orgosolo, è il protagonista della mostra personale che apre venerdì 19 alle 17,30 alla galleria Mancaspazio. Nel centenario della nascita di Antonio Gramsci, il pittore senese rende omaggio alla sua figura con una serie di opere che da qualche anno costituiscono gran parte della sua ricerca artistica: la raffigurazione del volto di Gramsci, appunto, con lo stile che è proprio di Del Casino e che caratterizza principalmente i muri di Orgosolo, anche se da tempo la produzione dell’artista spazia dalle tele alle ceramiche. Un centinaio le opere esposte, realizzate con varie tecniche. Il titolo della mostra, curata da Chiara Manca, è “Quello lì”. L’esposizione è accompagnata da un catalogo bilingue con testi di Tomaso Montanari, Franca Zoccoli, Antonello Cuccu e Chiara Manca, progetto grafico di Sara Manca, traduzioni in inglese di Shahrazad Hassan e fotografie di Nelly Dietzel. La mostra, nella galleria d’arte in via della Pietà 11, nel quartiere San Pietro, resta aperta sino al 20 marzo ed è visitabile dal martedì al sabato dalle 18,30 alle 20,30.

– Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *