Accadde oggi. Il 13 maggio 1981 il terrorista turco Ali Agca spara a Papa Giovanni Paolo II – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

Il 13 maggio del 1981, in piazza San Pietro, Papa Giovanni Paolo II – mentre si trovava sulla papamobile – viene ferito da due colpi di pistola sparati dal terrorista turco Ali Agca, che si trovava tra la folla.

Venne subito sottoposto ad un intervento di 5 ore e 30 minuti, al Gemelli di Roma, riuscendo a salvarsi. Una pagina della storia mondiale incancellabile, che tenne il mondo intero con il fiato sospeso.

Due anni dopo, nel Natale del 1983, il Pontefice fece visita in prigione al suo attentatore e lo perdonò.

Alla stampa disse: “Ho parlato con lui come si parla con un fratello, al quale ho perdonato e che gode della mia fiducia. Quello che ci siamo detti è un segreto tra me e lui”.

L’articolo Accadde oggi. Il 13 maggio 1981 il terrorista turco Ali Agca spara a Papa Giovanni Paolo II proviene da ogliastra.vistanet.it.

Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *