Accadde oggi. 9 gennaio 2007: tredici anni fa Steve Jobs presentava al mondo il primo IPhone

  • di

 

 

Il 9 gennaio del 2007, esattamente 13 anni fa, Steve Jobs presentava il primo iPhone. “Abbiamo reinventato il telefono”, disse, consapevole di avere tra le mani, sul palco di una conferenza stampa al Moscone Center di San Francisco, un’invenzione assolutamente rivoluzionaria. Nessun’altra azienda della concorrenza poteva vantare un prodotto del genere.

Gli anni e la tecnologia gli hanno dato ragione.

In quel 9 gennaio del 2007 l’IPhone aveva ancora mille difetti. Ma sul palco sembravano non esserci, perchè Jobs usò qualche piccolo trucco. Infatti, aveva fatto aggiungere all’iPhone componenti elettroniche per consentire che il display dell’iPhone venisse mostrato sul grande schermo dando l’impressione a tutti i presenti di avere il dispositivo tra le mani. E nessuno ebbe la possibilità di provarlo dopo. E per ciò che concerneva  i problemi di connessione, Jobs aveva fatto modificare il software dell’iPhone così che sul display venisse mostrata sempre una perfetta ricezione del segnale, anche se in realtà non era così.

Altro problema, e non da poco, era quello della memoria, di solo 128Mb di RAM. Il software poteva funzionare non oltre 60 minuti senza dover essere riavviato. Con le modifiche fatte dagli ingegneri, l’iPhone funzionò fino all’ultimo secondo.

 

 

L’articolo Accadde oggi. 9 gennaio 2007: tredici anni fa Steve Jobs presentava al mondo il primo IPhone proviene da ogliastra.vistanet.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *