Accadde oggi: 6 aprile 2009, un violento terremoto distrugge L’Aquila. Muoiono 309 persone – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

Il 6 aprile 2009, alle ore 3.32 del mattino, una violenta scossa di terremoto si abbatte su L’Aquila.

Il capoluogo dell’Abruzzo si risveglia bruscamente per effetto di uno dei peggiori sismi verificatisi in Italia negli ultimi 50 anni.

A causa di quel terremoto morirono 309 persone e circa 1.600 rimasero ferite. Gli sfollati furono 65.000 e i danni praticamente incalcolabili.

Quattro giorni dopo, il 10 aprile 2009, si tennero i funerali pubblici di 205 delle 309 vittime finali. Furono officiati dal Segretario di Stato Vaticano Tarcisio Bertone e videro la partecipazione di tutte le massime autorità.

 

L’articolo Accadde oggi: 6 aprile 2009, un violento terremoto distrugge L’Aquila. Muoiono 309 persone proviene da ogliastra.vistanet.it.

Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *