Accadde oggi. 16 febbraio 1867: Garibaldi pianta a Caprera uno splendido pino per la nascita di sua figlia Clelia – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

Questo imponente pino, che tutti conoscono col nome di “Pino di Clelia”, oggi compie 152 anni. Si trova nel Compendio Garibaldino di Caprera e fu il generale Giuseppe Garibaldi in persona a piantarlo nel piazzale davanti alla casa il giorno in cui nacque sua figlia Clelia.

La bambina era nata dall’unione dell’Eroe dei Due Mondi con Francesca Armosino, sua terza moglie che il Generale riuscirà a sposare solo nel gennaio del 1880, dopo aver lungamente lottato per ottenere l’annullamento del precedente matrimonio con la Marchesina Giuseppina Raimondi.

Per tutta la sua vita Clelia si occupò della Casa Museo di Caprera, accogliendo le molte personalità che in questi luoghi, resero omaggio al ricordo di suo padre, e moltissimi visitatori.

L’articolo Accadde oggi. 16 febbraio 1867: Garibaldi pianta a Caprera uno splendido pino per la nascita di sua figlia Clelia proviene da ogliastra.vistanet.it.

Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *