Accadde Oggi: 11 settembre 2001, 20 anni fa New York e il mondo occidentale sotto attacco (VIDEO e FOTO) – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

«Ascoltami, mi devi ascoltare molto attentamente. Sono su un aereo. E’ stato dirottato. Ti amo tanto. Dì ai miei figli che li amo tanto».

«Ti telefono perché non voglio che ti preoccupi quando sentirai cos’è successo. Un aereo è caduto sulla nostra Torre. Non agitarti, sto bene. Stiamo evacuando l’edificio. Devo andare».

«Siamo sulle scale del 82° piano. Le porte sono bloccate. Qualcuno venga ad aprire le porte».

«Siamo bloccati nell’ascensore. Stiamo morendo»

«Sono Melissa. Il pavimento è bollente. Non trovo l’ uscita. Sto per morire. Voglio parlare con la mamma».

11 settembre: 20 anni dopo. Alcune delle terribili telefonate di chi, da quelle Torri non è mai uscito.

 Guarda la gallery

  0  

Sono passati 20 anni dal giorno che ha cambiato per sempre la storia degli Stati Uniti e del mondo, da quell’11 settembre 2001 in cui un terribile attentato provocò la morte di quasi tremila persone nel cuore di New York. Un attentato che sconvolse l’America e il mondo e che destabilizzò gravemente l’equilibrio politico internazionale. In risposta a quell’attentato gli Stati Uniti, supportati da una coalizione occidentale di cui fece parte anche l’Italia, diedero vita a una lunga ed estenuante guerra in Afghanistan (tecnicamente ancora in corso) per sconfiggere i talebani guidati da Osama Bin Laden, che rivendicarono l’attacco.

 

È ormai completata la ricostruzione del sito iniziata con il Memorial 9/11, la Freedom Tower e Oculus, il complesso disegnato dall’archistar Santiago Calatrava. La fermata di Cortlandt Street fu travolta e sepolta da tonnellate di macerie quando le Twin Towers crollarono, trovandosi proprio sotto i grattacieli, e la sua ricostruzione è vista come una fase di rinascita. A Midtown East, invece, l’artista brasiliano Eduardo Kobra, su ispirazione di uno scatto del fotografo del New York Post Matthew McDermott, ha realizzato un gigantesco murale sulla facciata di un edificio. L’opera ritrae un vigile del fuoco in ginocchio con la testa poggiata su una pala, circondato da una grande bandiera a stelle e strisce.

Come ogni anno, in occasione dell’anniversario della strage, sono in programma cerimonie in ricordo delle vittime a New York, con la lettura dei nomi al World Trade Center, a Washington (per ricordare l’attacco al Pentagono) e in Pennsylvania, dove si è schiantato il volo 93 di United Airlines partito da Newark e diretto a San Francisco.

L’articolo Accadde Oggi: 11 settembre 2001, 20 anni fa New York e il mondo occidentale sotto attacco (VIDEO e FOTO) proviene da ogliastra.vistanet.it.

Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *