A Suni è polemica sulla nuova antenna telefonica – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

SUNI. In Planargia si discute ancora una volta del sito di posizionamento di un’antenna per la telefonia mobile. Questa volta la polemica si innesca a Suni, dove la minoranza chiede via interpellanza all’ente locale di bloccare la posa di un traliccio e di approvare un apposito regolamento che disciplini in ambito urbano la materia a Suni. Per il sindaco Massimo Falchi la posa dell’antenna è stata regolarmente autorizzata tenendo conto della legislazione attualmente vigente, con apertura all’adozione di un regolamento che però non avrebbe efficacia su un progetto già in corso d’opera.

Per i consiglieri di minoranza Pier Tonio Pinna, Antonio Erre, Maria Caterina Obinu ed Emanuele Ruggiu il ripetitore in via di allestimento «in prossimità del centro abitato, in una zona molto popolata, a così poca distanza dalle case e dai luoghi della vita quotidiana del paese, sta destando non poche preoccupazioni nei cittadini, che si vedono esposti a possibili rischi per la salute». Si richiama quindi a una serie di normative, una delle quali è relativa alla responsabilità di pianificazione dell’ente locale in tema di posizionamento delle antenne di telefonia mobile. La richiesta formale è «evitare l’installazione dell’antenna, potenzialmente dannosa per la salute dei cittadini» con in aggiunta l’appello a «concludere in tempi brevi l’iter per l’adozione del regolamento comunale».

Replica il sindaco Massimo Falchi: «“Il progetto ha tutti i necessari nulla osta per la sua realizzazione, in base alle leggi vigenti». Mentre, sulla richiesta di interrompere i lavori nelle more dell’adozione di un regolamento valido per l’ambito comunale, dice: «Nulla in contrario, ma non è possibile legalmente bloccare i lavori per la posa del nuovo traliccio in attesa della redazione, discussione ed eventuale approvazione di questo strumento». (al.fa.)

– Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.