A scuola di macellazione al distretto rurale – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

SARULE. Si è concluso il 28 ottobre per i 65 partecipanti il corso di lavorazione delle carni promosso dal Distretto rurale Barbagia, e dedicato ad operatori economici dell’agroalimentare ma anche a semplici cittadini. Una grande partecipazione degli operatori che nelle tre giornate di lezione hanno potuto apprendere, sia tramite una lezione teorica che nelle due di pratica le nozioni di base per gestione e tagli della carne. A trasmettere rudimenti pratici e teoria il tecnico Antonello Salis, titolare dell’azienda La Genuina di Ploaghe.

Per il distretto si tratta del secondo appuntamento pratico rivolto al bacino d’utenza del territorio. Ad agosto si era tenuto infatti il corso di caseificazione che ha visto la partecipazione di trentatré aspiranti casari. Per loro è stato il maestro Bastianino Piredda, tecnico tra i più attivi in Sardegna nel campo dell’innovazione e sperimentazione di nuove modalità di produzione casearia a tenere le lezioni. Tra i due appuntamenti pratici anche quello svoltosi il 23 settembre scorso, prettamente informativo che ha riguardato invece il panorama della coltivazione della canapa.

In quella occasione, grazie all’organizzazione dello Studio L&P e del Distretto il pubblico ha potuto conoscere dettagli legati alla coltivazione, alla commercializzazione e in particolare agli aspetti legali. Presenti esperti della Università di Sassari e del diritto che hanno potuto dare ai presenti maggiore consapevolezza sopratutto sui limiti legislativi.

– Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *