25 settembre 1896, nasceva Sandro Pertini: il Presidente partigiano nel cuore di tutti gli italiani – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

Il 25 settembre 1896, nasceva a Stella Sandro Pertini. Politico e giornalista, è stato il presidente della Repubblica tra i più amati dagli italiani, in carica dal 1978 al 1985.

Indimenticabile, la sua esultanza di trionfo in occasione della finalissima di Madrid fra gli Azzurri e la Germania, in occasione dei Mondiali di calcio di Spagna ’82.

Pertini è stato combattente della Grande Guerra e fiero antifascista durante il ventennio, pagando a caro prezzo la sua fede politica, fra prigionia e l’esilio in Francia. Nel 1945 partecipò attivamente agli eventi che portarono l’Italia alla liberazione dal nazifascismo e, nell’Italia repubblicana, venne eletto deputato all’Assemblea Costituente, poi senatore, poi nuovamente deputato, e ancora Presidente della Camera.

Sandro Pertini era un uomo semplice, ispirato ai principi di democrazia e temprato dall’esperienza nella Resistenza partigiana. Nella notte del 24 febbraio 1990, all’età di 93 anni, il “partigiano presidente”, cantato anche da Cutugno, si spense per una complicazione in seguito a una caduta di pochi giorni prima, nel suo appartamento romano. E tutta l’Italia pianse la sua morte.

L’articolo 25 settembre 1896, nasceva Sandro Pertini: il Presidente partigiano nel cuore di tutti gli italiani proviene da ogliastra.vistanet.it.

Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *